Guide informative, maggiori info - C.I.N. Circuito ITALINK Network

Vai ai contenuti

Menu principale:

Perchè alcuni dei Nominativi presenti in Conferenza vengono visualizzati con i caratteri finali -L o -R

Sul Tabellone di una Conferenza EchoLink vengono visualizzati i Nominativi degli Utenti attualmente connessi su quella Conferenza, unitamente ai nomi di eventuali Conferenze EchoLink interconnesse su quella stessa Conferenza.

Il Nominativo visualizzato che non è seguito da nessun carattere, identifica un singolo Radioamatore connesso in Conferenza tramite il software EchoLink
installato sul proprio PC, Tablet, dispositivo Android, ecc.

Il Nominativo che è seguito dai due caratteri -L
identifica un Link Radio EchoLink attivo via Radio su una frequenza simplex.
Per esempio, il Nominativo IW2MOQ-L
è riferito a un nodo EchoLink, messo a disposizione da Emilio IW2MOQ, attivo su una frequenza Radio simplex e cioè su una singola frequenza attiva sia per l'ascolto in Radio del traffico EchoLink e sia per il transito dell'utilizzatore del Link Radio verso EchoLink
In questo caso, due o più utilizzatori in transito sullo stesso Link Radio, tra di loro si dovranno ascoltare in forma diretta via Radio in base alle loro postazione e stazione Radio.

Il Nominativo visualizzato che è seguito dai due caratteri -R
identifica un Link Radio EchoLink attivo via Radio su un Ripetitore già esistente.
Per esempio, il Nominativo IW2MOQ-R
è riferito a un nodo EchoLink, messo a disposizione da Emilio IW2MOQ e dai gestori del Ripetitore RU30 di Valcava.
Questo nodo EchoLink è  sintonizzato sulle frequenze Radio di un Ripetitore il quale ha una frequenza attiva per l'ascolto in Radio del traffico EchoLink (frequenza TX del Ripetitore) e un'altra frequenza attiva per il transito dell'utilizzatore dalla Radio verso EchoLink (frequenza RX del Ripetitore).
In questo caso, due o più utilizzatori in transito sullo stesso Ripetitore, tra di loro si ascoltano tramite quel Ripetitore: in base alle loro postazione e stazione Radio dovranno giungere direttamente alla postazione dove è ubicato quel Ripetitore.
Il nodo EchoLink -R
funge da traslatore tra il Ripetitore Radio e la Conferenza EchoLink dove questo è connesso.

Il Nome indicato tra due asterischi identifica una Conferenza EchoLink
che può essere anche interconnessa su un'altra Conferenza insieme agli altri Link Radio connessi su quella Conferenza EchoLink.

Torna ai contenuti | Torna al menu